Itinerari turistici artistici e culturali

Guida alle Piante forestali della Sicilia

Mirto

Gli alberi Monumentali di Sicilia

 

Piccolo vocabolario botanico

indice piante forestali

Mirto Myrtus communis

Il mirto è un piccolo arbusto alto qualche metro, con chioma piramidale o allungata, espansa e molto densa.
Il tronco principale e i tanti fusti che nascono dalla stessa base sono sottili ed elastici, con corteccia rossastra da giovane, poi grigio cenere e molto screpolata.
Le foglie sono semplici, persistenti, di forma ovale ed acuminate con margine intero. Il loro colore è verde intenso lucido di sopra, più chiare di sotto e contengono sostanze aromatiche.
I frutti sono bacche globose di colore blu-bere a maturità e contenenti all'interno numerosi piccoli semi di colore bianchiccio. I frutti sono carnosi e commestibili, di sapore aspro ed acidulo.
Il mirto è una specie sempreverde che cresce allo stato spontaneo dalla riva del mare a circa 300 metri s.l.m. spesso assieme al lentisco ed al corbezzolo ed in tutte le aree a macchia mediterranea, di cui è componente molto importante.
Le foglie ed i frutti contengono sostanze aromatiche molto usate in cucina.
 

Copyright © www.regione.sicilia.it/agricolturaeforeste/azforeste/
per gentile concessione Tutti i diritti riservati
 


HOMEPAGE 

©  2002 I Sapori di Sicilia  Tutte le immagini del sito sono di Photodigitalart  -  Realizzazione InFormatica  &  Art