Itinerari turistici artistici e culturali

Castello di Montalbano Elicona


Il castello di Montalbano sui monti Nebrodi rientrava nel progetto federiciano di dotare la Sicilia di un sistema di "punti forti" a difesa del territorio. Edificato nella forma attuale tra il 1302 e il 1311, rivestì un ruolo preminente nel controllo della sottostante vallata, dell'omonimo fiume, delle vie interne dirette verso la valle dell'Alcantara, della costa tirrenica e dei crinali dei Nebrodi. La vista d'insieme dell'imponente complesso evidenzia le stratificazioni storiche di cui è stato oggetto nel corso dei secoli: dal nucleo originario in stile normanno alle trasformazioni aragonesi, fino agli adattamenti funzionali che di volta in volta lo hanno reso palazzo baronale trecentesco, casa gesuitica e sede di uffici pubblici. Ha uno schema a pianta quadrata a corte con tre ali edilizie e maschio su affioramento roccioso. Dell'antico splendore oggi rimane solamente parte della struttura esterna, i resti di una torre e una bella cappella. Il complesso attualmente viene utilizzato per ospitare manifestazioni culturali e come laboratorio teatrale.

fonte: Regione Sicilia

 

© 2002/2004  Art Advertising