L'agriturismo nei
luoghi del Verga
A Cunziria

 

Vizzini

 

                                          

                                           

L'agriturismo nei
luoghi del Verga
A Cunziria

© Vittorio Salamone   

Profilo del Comune

CAP

95049

Territorio (ha)

12583

Abitanti 

7070

Altitudine (mt)

586

Previsioni

Meteo

In Esclusiva

Giovanni Verga
Fotografo

Sito ufficiale del Comune 

E-mail

TELEFONO

tel. 0933 961 021

fax. 0933 961 260

LINK UTILI

 

 
 

É una delle più antiche città di Sicilia. Cicerone la cita nelle sue orazioni chiamandola "Bidi" e Plinio la nomina tra le città stipendiarie di Roma. Nell'atto di matrimonio di Guglielmo II si trova il nome di un conte, Roberto di Bizini, cui si crede sia appartenuto il borgo. Possesso, in età aragonese, dei Siracusa, fu poi di Blasco Alagona e quindi dei Chiaramonte, che lo governarono per lungo tempo. Con decreto del 1360 Federico III assegnò Vizzini alla camera reginale. Nel 1470 era signora di Vizzini Isabella, moglie di Ferdinando il cattolico. Nel 1629 il borgo fu venduto, con altre città dell'isola, da Re Filippo, ma i cittadini pagarono il riscatto restando al demanio. Nel 1649 veniva comprato da Niccolò Schittino, poi nominato duca di Vizzini. Il borgo fu assai danneggiato dal terremoto del 1693. Vi nacque l'umanista Luca Marineo (intorno al 1470) e lo scrittore Giovanni Verga (1840-1922), sebbene la sua nascita sia stata denunciata a Catania.
Economia:
Prodotti agricoli: cereali, ortofrutticoli, fichi d'India. Allevamenti: ovini, bovini. Industrie ed Imprese: fabbriche di materiali da costruzione, piccole industrie alimentari, fabbriche di imballaggi, segherie.
Beni monumentali:
La cittadina è interessante per l'andamento vario delle sue vie, fiancheggiate da numerosi palazzetti del XVIII secolo. Imponente è la Chiesa Madre, costruita sull'antico palazzo senatoriale e sulle rovine del vecchio monastero benedettino. All'Interno si possono ammirare dei dipinti attribuiti al Paladini e la cappella tardo barocca della navata sinistra ha un pregevole soffitto in legno scolpito dal Bonajuto. Fra le chiese barocche dell'abitato, tutte notevoli per particolari di struttura e decorazione, risalta la Chiesa di San Giovanni (con splendidi altari in stile rococò). Altre chiese d'interesse sono: la Chiesa di Santa Maria di Gesù (che conserva una splendida Madonna con Bambino attribuita ad Antonello Gagini), la Chiesa dei Cappuccini, la Basilica di San Vito (occulto oratorio al tempo delle persecuzioni cristiane) e la Chiesa di Santa Teresa.
Vizzini oggi:
Oggi Vizzini è uno dei principali centri delle colline nord-occidentali degli Iblei per quanto riguarda il patrimonio zootecnico e la produzione di ortofrutticoli e cereali. L'Industria è presente con piccole aziende operanti nei settori alimentare, dei materiali da costruzione, del vestiario e del legno. Attivo è il commercio. Vizzini ha inoltre un discreto turismo estivo.
Altre informazioni:
Scuole (istituti superiori): istituto magistrale, liceo classico, istituto tecnico commerciale. Gastronomia: dolci a base di fichi d'India.

© Copyright PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA - Tutti i diritti riservati

Distanza dalle città Capoluoghi (in Km)

Agrigento

153

Enna

101

Ragusa 

43

Caltanissetta

124

Messina

156

Siracusa

73

Catania

60

Palermo

266

Trapani

302

 

Censimento 2001 della popolazione

(Dati Istat)

Kmq. 125,83
Abitanti 7.070
Famiglie 2.604
Immigrati 46
Densità 56 

 

 

 

Siti personali di

interesse collettivo

I siti web personali di interesse collettivo sono inseriti gratuitamente.

L'inserimento del banner è gratuito ma vincolante all'inserimento del nostro banner in una pagina del  vostro sito 

Clicca per inserimento sito

 

Info Vizzini

Il web al servizio del cittadino.

Il sito web interamente dedicato alla comunità vizzinese, con notizie, eventi, articoli, turismo, arte, cultura, forum, mercatino, pagina degli emigrati, mappa interattiva e molto altro.
 

 

 
 
 
 
 
 
 

Sagre

Feste

Eventi

Manifestazioni

24-25-26 aprile

San  Gregorio 12 marzo
San Giovanni Battista 29 agosto
   
   
Mercati settimanali
viale Margherita mercoledi mattina
   
   
   
Mercatini vari
fiera dei morti fine ottobre
   
   

Siti Aziendali

Per essere inseriti fra i siti aziendali è necessario essere affiliati alla guida internet I Sapori di Sicilia
Le aziende affiliate alla guida sono inserite gratuitamente nel comune di residenza
Clicca per richiesta
affiliazione

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

MUSEI

   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

indice comuni

  


© 2002/2013 I Sapori di Sicilia